Parola di Roberto Carlino

Sogni o solide realtà?
Le ultime non le conosco minimamente ed è una vita che mi faccio bastare i sogni.
Nel mio immaginario, in ogni caso, le solide realtà hanno un che di deprimente…perché mai, quindi, rinunciare ai sogni, che ti rendono vivo, per acquistare le solide realtà di Roberto Carlino?
Forse perché inseguire un sogno costa molto più di quanto costino l’acquisizione ed il mantenimento di una solida realtà e forse anche perché il sognatore è solo con lo sguardo rivolto verso il cielo e i piedi nelle sabbie mobili: situazione ben più scomoda di quella di coloro che poggiano i piedi sulle solide fondamenta delle solide realtà, coccolati da una percezione del futuro meramente temporale.
Io scelgo il rischio, il sogno: mi tuffo nel fiume, mi faccio portare dal flusso e attendo il ramo da afferrare con forza, se e quando arriverà…la barca la lascio a Roberto Carlino.
Il Misantropo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...